FANDOM


7, Hyden Park - La casa maledetta
7 Hyden Park
Titoli di testa del film
Titolo originale: {{{titolooriginale}}}
Lingua originale: Italiano
Paese: Italia
Anno: 1985
Durata: 96 min
Colore: colore
Audio: audio
Rapporto: {{{ratio}}}
Genere: horror
Regia: Alberto De Martino
Soggetto: {{{nomesoggetto}}}
Sceneggiatura: Alberto De Martino & Vincenzo Mannino
Produttore: Fabrizio De Angelis
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: Fulvia Film
Distribuzione (Italia): {{{distribuzioneitalia}}}
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Christina Nagy: Joanna
  • David Warbeck: Graig
  • Carroll Blumenberg: Ruth
  • Rossano Brazzi: Dr. Sernich
  • Andrea Bosic: Padre Peter
  • Loris Loddi: Padre Davis
  • Adriana Giuffrè
  • Daniela De Carolis
  • Arthur Webber Jr.: (non accreditato)
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Gianlorenzo Battaglia
Montaggio: Vincenzo Tomassi
Effetti speciali: Gino Vagniluca
Musiche: Francesco De Masi
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Antonio Visone
Costumi: Valentina Di Palma
Trucco: {{{nometruccatore}}}
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
{{{nomepremi}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film



7, Hyden Park - La casa maledetta è un film del 1985, diretto da Alberto De Martino sotto lo pseudonimo di Martin Herbert.

Trama Modifica

Joanna è una donna paraplegica, costretta su una sedia a rotelle sin da quando era molto giovane, quando cadde dalle scale per sfuggire alle grinfie di un falso prete che la violentò. Nonostante tutto, Joanna è una donna piena di vita: si allena in un centro sportivo per paraplegici ed è in procinto di partecipare ad una importante gara.
Graig, il suo istruttore, le propone di sposarla e lei, nonostante le diffidenze della sua migliore amica e assistente Ruth, finisce per accettare la proposta. Ma il suo dottore è preoccupato perché teme che in un rapporto intimo, Joanna possa rivivere l'esperienza traumatica del passato e ciò potrebbe causarle la morte.
Infatti, dopo il matrimonio, la donna comincia ad avere allucinazioni e sogni riguardanti il falso prete ed una bambola che ripete una inquietante filastrocca. Inoltre, ogni suo tentativo di donare una cospicua somma di denaro alla parrocchia risulta vano, perché i preti a cui si rivolge scompaiono misteriosamente.
In realtà, questi sono stati uccisi e anche le allucinazioni sono solo una messa in scena di Graig, il quale si è accordato con Ruth per uccidere Joanna senza sporcarsi le mani, facendo sembrare tutto un incidente, e l'obiettivo di tutto ciò è intascare la ingente eredità della donna. Ma quando Joanna scopre l'uccisione di Ruth da parte del marito, capisce la verità e si scontrerà con Graig in una lotta per la sopravvivenza.

Locandina Modifica

Locandina

La locandina del film